I genitori di Nadia dopo il suicidio di Mazzega: «Non volevamo vendetta»

Dignano, il padre e la madre della ragazza sconvolti dalla notizia. Si sono detti vicini alla famiglia dell’uomo: era un figlio anche lui