Visite triplicate all’ambulatorio solidale In cura c’è il “popolo” delle liste d’attesa

Il paziente più giovane ha 3 anni, il più anziano 87. Il progetto ideato per dare assistenza specialistica ai meno abbienti

Crostata alle mele

Casa di Vita