Contenuto riservato agli abbonati

Ecco il poker di sagre friulane “di qualità” che saranno premiate in Senato

Cerimonia di consegna lunedì 20 gennaio a Roma. In regione ci sono 233 Pro loco e organizzano 1.500 eventi

UDINE. Quattro storiche sagre friulane insignite del prestigioso marchio nazionale “Sagra di qualità”. Un vero e proprio record, quello del Friuli Venezia Giulia, che sarà protagonista a Roma lunedì prossimo, 20 gennaio, quando al Senato, ben 4 realtà regionali riceveranno formalmente l’ambito riconoscimento, assegnato dall’Unpli (Unione nazionale Pro loco d’Italia).

Del poker d’assi fanno parte la Fiera regionale dei vini di Buttrio, la Sagra del vino di Casarsa, la Sagra degli asparagi di Tavagnacco e la Sagre di Vilegnove di Villanova di San Daniele (il cui prodotto tipico sono i classici tagliolini al prosciutto crudo).

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, la protesta no green pass al Porto: non solo portuali, ecco chi sono i manifestanti

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi