Oltre 330 scatti sui presepi: le premiazioni a Villa Manin

L’iniziativa di Messaggero Veneto e Pro loco. Dieci i finalisti sotto la lente della giuria

Bilancio positivo per il concorso fotografico artistico sui presepi del Friuli Venezia Giulia realizzato dal Messaggero Veneto insieme alle Pro Loco regionali: 330 gli “scatti” inviati, in crescita rispetto allo scorso anno. Le fotografie in questi giorni sono valutate dalla giuria tecnica composta dal direttore Omar Monestier, dal presidente regionale Pro Loco Valter Pezzarini, dal professore universitario in fotografia allo Iuav di Venezia Andrea Pertoldeo, dal fotografo del Messaggero Veneto Diego Petrussi e dal segretario delle Pro Loco Marco Specia.

I 10 finalisti (5 per la sezione presepi privati e altrettanti per quella presepi pubblici) saranno avvisati in questi giorni e invitati alla premiazione ufficiale che si terrà sabato 18 gennaio a Villa Manin di Passariano (e non più come precedentemente comunicato in redazione a Udine). Tutti riceveranno un premio, ma in quella occasione saranno svelate le posizioni in classifica.


Nel frattempo spazio agli eventi della settimana targati Pro Loco: spazio ai sapori invernali della tradizione, che vedono le carni grandi protagoniste. Sabato 18 gennaio appuntamento a Vissandone di Basiliano per la sesta edizione della Purcitade tra Amîs, dedicata ai gusti norcini. Chiosco sempre aperto per soddisfare la golosità del pubblico. Inoltre alle 10.30 si potranno degustare delle “brusadules” appena fatte, alle 12.30 pastasciutta con il ragù fresco e alle 19.30 cena con minestrone e “uès bolîts”. A Mezzomonte di Polcenigo nel weekend Festa di Sant'Antonio abate. Anche a Versuta di Casarsa Sagra di Sant'Antonio, con chiosco ricco di sapori.

Il chiosco proporrà le tradizionali trippe oltre ad altri gustosi piatti. Inoltre in tutta la Penisola si terrà venerdì 17 gennaio la Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali dell'Unpli: tra i vari eventi collegati in regione a Casarsa lo stesso giorno alle 11 cerimonia di fronte all'ex voto medievale per la scampata invasione turca del 1499 al Glisiut mentre a Cordenons si terrà il 23 gennaio a Cordenons il ricordo del poeta Renato Appi e la celebrazione dei cento anni della Società filologica friulana

Zuppa fredda di barbabietola, arancia e yogurt

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi