Non lo vedono da giorni: trovato morto in casa

Luigi Predan, 78 anni, è stato trovato senza vita nella sua abitazione, a Raune di Stregna

STREGNA. Un uomo di 78 anni, Luigi Predan, è stato trovato senza vita, martedì 14 gennaio, nella sua abitazione, a Raune di Stregna. Il decesso, stando agli accertamenti medici, risale - con ogni probabilità - a tre giorni fa.

L'anziano, che viveva da solo in una casa situata un po' più in alto delle ultime della frazione, che conta una ventina di abitanti, era stato visto per l'ultima volta da un compaesano alla fine della scorsa settimana. Poi più nulla.

Martedì, così, una vicina si è impensierita e ha dato l'allarme, contattando un altro residente: dopo aver suonato, bussato e chiamato invano, i due hanno deciso di allertare i carabinieri, che sopraggiunti tempestivamente si sono introdotti nell'edificio e hanno trovato il corpo esanime di Predan.

La morte è stata attribuita a cause naturali. La notizia si è diffusa rapidamente nella minuscola borgata e in tutto il comune di Stregna, destando cordoglio e commozione.

Minestra di cavolo nero, fagioli all’occhio e zucca con maltagliati di farro

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi