Delitto Quaiattini, due anni dopo il caso di via Emilia resta irrisolto

Il procuratore di Udine Antonio De Nicolo: «Le indagini continuano e non sono mai state abbandonate. I carabinieri stanno lavorando con impegno e ostinazione, ma devo ammettere che non siamo ancora riusciti a sbrogliare il bandolo della matassa. Abbiamo aperto tantissime piste  e non abbiamo lasciato niente di intentato»

Polpette di spinaci, riso e ricotta

Casa di Vita