Dieci abitanti e una fattoria: così sopravvive il fascino di Pani, lì dove l'uomo è in contatto con la natura

Pani si trova a 1050 metri d’altezza e quando nevica i pochi abitanti sono costretti a scendere a valle, come Michela Bonanni, Carlo Danelon e loro figlia Marta che nella frazione di Raveo hanno sistemato uno stavolo, lavorano a valle ma vivono lassù; nella foto in basso a sinistra Antonio e Giuseppe Adami che mantengono viva la conca con la loro azienda agricola

Antonio e Giuseppe Adami producono formaggi tenendo viva la “perla” di Raveo. La scelta di Michela e Carlo: lavoriamo a valle ma non rinunciamo a stare qui

Focaccia semintegrale con licoli

Casa di Vita