L’infettivologo: «Non si sa perché anche i giovani muoiono di polmonite»

Carlo Tascini, l’infettivologo dell’Azienda sanitaria universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine, spiega con la cautela richiesta dalla nuova malattia, perché il coronavirus uccide anche chi anziano non lo è ancora. Solo l’altro giorni, a Polcenigo è deceduto un autotrasportatore di 44 anni

Focaccia semintegrale con licoli

Casa di Vita