Muore in moto, parte una sottoscrizione per aiutare la famiglia

I genitori dei bambini iscritti alla scuola dell’infanzia e primaria di Tavagnacco e i colleghi di lavoro di Gianluca Rinaldi, il 45enne morto sabato a mezzogiorno mentre stava provando la moto sotto casa, hanno dato il via a una raccolta fondi

Focaccia semintegrale con licoli

Casa di Vita