Perdono il controllo dell'auto: una finisce in un fosso, l'altra ruote all'aria

Un'immagine dell'incidente di Coseano (foto Petrussi)

Due incidenti a distanza di pochi minuti nel pomeriggio di venerdì 5 giugno tra Coseano e Fagagna: due vetture sono finite fuoristrada

FAGAGNA. Due incidenti a distanza di pochi minuti nel pomeriggio di venerdì 5 giugno tra Coseano e Fagagna dove due auto sono finite fuoristrada.

Poco prima delle 16 a Fagagna, in via Caporiacco, non lontano dall’Oasi delle cicogne, un automobilista - probabilmente anche per colpa dell’asfalto bagnato - ha perso il controllo della macchia che si è poi “appoggiata” nel fosso.

L'automobile uscita di strada a Fagagna (foto Petrussi)

Nessuna grave conseguenza, fortunatamente, per il conducente che, raggiunto da un’ambulanza del 118, ha spiegato agli infermieri di non aver bisogno di cure ospedaliere. Al lavoro sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di San Daniele e, per i rilievi, i carabinieri.

Il secondo incidente è accaduto verso le 16.30 a Coseano, lungo la regionale 464, nelle vicinanze dell’azienda di autotrasporti “Tavano“. La vettura, in questo caso, è rimasta ruote all’aria tra la vegetazione e in zona è atterrato pure l’elicottero del 118.

La persona che era alla guida ha riportato vari traumi ed è stata poi accompagnata in ambulanza al pronto soccorso di Udine. Sono intervenuti i pompieri di San Daniele.

Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi