Non scrivete che i teatri riaprono: non è come tornare in fabbrica

Prove in teatro (Foto Ansa)

Riapre la mia agenda ma non recupero quello che c’era a febbraio. Nessuno andrà in scena oggi. I registi dovranno montare spettacoli con attori a un metro di distanza. Gente che non si tocca, che mette dei limiti all’interpretazione all’arte. Altro che plexiglass con una o due s. No. Non scrivete che i teatri riaprono

Radicchio al forno con crema di yogurt

Casa di Vita