Il parroco rivuole la canonica e così viene sfrattato un gruppo di disabili

La convenzione che scadeva a fine luglio non è stata rinnovata da don Giuliano. L’Azienda sanitaria cerca una nuova sede per proseguire il progetto “Dopo di noi” 

Ciambella di farro al succo di arancia, ricotta, cioccolato e pinoli

Casa di Vita