Consumi energetici confronto in municipio

È in programma domani, alle 15.30, nel salone del Popolo di palazzo D’Aronco, l’incontro tecnico del progetto europeo Citycircle. Sarà l’occasione per presentare lo stato di avanzamento dell’iniziativa che, oltre al Comune, coinvolge Ape Fvg, Università, Cafc e Net.

«L’obiettivo – spiega l’assessore ai Progetti Europei Giulia Manzan – è quello di testare la fattibilità di una “simbiosi industriale” tra Cafc, Net e altri soggetti individuati sul territorio, attraverso cui ottenere un notevole risparmio nei consumi di energia. Il modello perseguito è quello della “quadrupla elica”, ossia prevedere un coinvolgimento fin dalle fasi iniziali delle componenti del mondo della ricerca (l’Università), delle imprese (Cafc e Net) e del pubblico (il Comune) insieme alla cittadinanza». L’obiettivo di Citycircle, che vede Comune e Ape quali soggetti beneficiari, è la diffusione in Fvg del concetto di economia circolare (opposta al vecchio modello “prendi, produci, smaltisci”), un sistema rigenerativo nel quale sono massimizzati riuso, riparazione e riciclo delle risorse. —


2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

I soldati ucraini sbagliano a usare il mortaio

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi