Focolaio alla Cepparo di Coseano: lavoratore positivo al Covid, altri dieci in quarantena

Uno scorcio della Cepparo di Flaibano (foto tratta dal sito dell'azienda)

L'addetto è un uomo di giovane età, di origine straniera che risiede a Flaibano, mentre, come comunica il sindaco Alessandro Pandolfo: “Sono stati messi in via precauzionale in quarantena una decina di collaboratori appartenenti a cooperative esterne non residenti nel comune

COSEANO. Un lavoratore della ditta Cepparo Spa, azienda di prodotti caseari con sede amministrativa e magazzini a Coseano, dove si è verificato il caso, e la sede legale a Flaibano, è risultato positivo al test antivirus eseguito con il tampone in grado di rilevare ila presenza del Covid 19.

Lo screening ai dipendenti della ditta è stato fatto dalla proprietà in modo autonomo per assicurare la totale sicurezza a tutto il personale che conta 53 dipendenti.

La persona è un uomo di giovane età, di origine straniera che risiede a Flaibano, mentre, come comunica il sindaco Alessandro Pandolfo: “Sono stati messi in via precauzionale , in quarantena una decina di collaboratori appartenenti a cooperative esterne non residenti nel comune.

La ditta – precisa il sindaco – continua la normale operatività.” La proprietà della Cepparo Spa ha eseguito tutte le verifiche del caso. La persona trovata positiva – conferma Pandolfo è stata comunicata dal Dipartimento di Prevenzione di Gemona. L’azienda Cepparo ha provveduto ad una pronta sanificazione certificata, dei locali di produzione di formaggi e latticini che si trova nella zona industriale di Coseano.

Il sindaco di Coseano David Asquini non manifesta particolare preoccupazione per i contatti della Cepparo Spa con le altre aziende che risultano indipendenti e autonome tra di loro manifesta invece timore in vista dell’ imminente apertura delle scuole e del centro sportivo.

“Sono fiducioso che tutti i nuovi casi vengono immediatamente isolati - afferma il sindaco - e quindi anche i micro focolai vengono subito circoscritti in modo che la situazione rimane sotto controllo .”

Questo è il secondo piccolo focolaio che si manifesta a Coseano nel giro di una quindicina di giorni , gestito e represso sul nascere. Flaibano anche se è una piccola realtà di circa 1200 abitanti ha già pagato il suo prezzo da Covid 19 con un decesso. La Cepparo Spa è attiva nel settore caseario dal 1960 .

Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi