C’è un secondo operaio contagiato all’Electrolux

Dopo il primo caso registrato lunedì 14 settembre. Sospesi in attesa del tampone altri tre dipendenti

PORCIA. C’è un secondo operaio positivo al Covid-19 nello stabilimento Electrolux di Porcia dopo il primo caso registrato lunedì 14 settembre. Martedì pomeriggio sono arrivati gli esiti dei tamponi sui tre dipendenti che lavoravano vicino al primo operaio positivo al test: uno dei tre risulta contagiato. L’azienda ha disposto la sospensione e il tampone per altri tre lavoratori che sono stati a contatto con loro.

Il primo allarme è scattato lunedì quando è stato reso noto che un lavoratore di una linea di assemblaggio era risultato positivo. Era a casa già da una settimana per la febbre e si è sottoposto al test insieme con la sua famiglia. L’uomo è risultato positivo, i familiari negativi.

Il dipartimento di prevenzione dell’AsFo (azienda sanitaria Friuli Occidentale) ha comunicato l’esito a Electrolux che ha disposto subito la sospensione per tre addetti che lavoravano nella stessa area dell’operaio contagiato. La zona è stata sanificata.

Martedì 15 per i tre operai che erano a casa da venerdì, è scoccata l’ora del tampone, disposto e eseguito a carico di Electrolux. Nel tardo pomeriggio sono arrivati gli esiti: uno di loro è risultato positivo. Il lavoratore è asintomatico.

Nel frattempo dalle verifiche avviate da Electrolux sono stati individuati altri tre dipendenti che sono stati a contatto con i colleghi dell’area interessata. I tre sono stati sospesi dal lavoro e mercoledì 16 saranno sottoposti al tampone con le stesse modalità. Nel frattempo l’attività nello stabilimento di Porcia prosegue regolarmente. C’è attesa per l’esito degli ulteriori test, che potrebbe arrivare già mercoledì.

All’interno dell’azienda sono in atto le misure anti Covid che prevedono l’utilizzo della mascherina, il distanziamento fisico e la misurazione della temperatura all’ingresso.

Secondo i dati forniti dalla Regione i contagiati di ieri sono 10 in più in provincia di Pordenone. Nel bollettino della Prefettura i positivi al Covid-19 sono 155 (erano 161 lunedì). Aumentano i ricoverati in ospedale, tutti a Udine, saliti da 6 a 8. Le persone in isolamento domiciliare sono 147.

In sorveglianza ci sono 482 persone, in lieve aumento rispetto a lunedì quando erano 447. Le persone coinvolte nel fenomeno sono complessivamente 637 in 37 comuni. Aumenta anche il numero dei guariti, che è di 739. In città si registra un calo dei positivi, passati da 28 a 26, ma un aumento delle persone in sorveglianza da 92 a 107.

Video del giorno

Propaganda Live, i silenzi di Matteo Salvini secondo Alessio Marzili

Barbabietola con citronette alla senape e sesamo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi