Torna l'allarme coronavirus nelle case di riposo: a Pordenone cinque anziani contagiati

E' acaduto a Casa Serena, la principale residenza protetta di Pordenone, con 243 posti letto per persone non autosufficienti e 15 per autosufficienti.

PORDENONE. Cinque ospiti contagiati a Casa Serena, la principale residenza protetta di Pordenone, con 243 posti letto per persone non autosufficienti e 15 per autosufficienti.

Al manifestarsi di febbre da parte di 8 ospiti pressoché in contemporanea, la direzione ha contattato l’Azienda sanitaria. Attraverso il lavoro del Dipartimento di prevenzione sono stati effettuati i tamponi e si è scoperta la positività dei 5 assistiti. Tamponi sono stati disposti per tutti gli ospiti e il personale della casa di riposo. Le persone positive sono state isolate in un’ala della struttura.

L’ipotesi è che il contagio sia arrivato dall’esterno, verosimilmente da un dipendente asintomatico. Gli incontri con i familiari, infatti, dopo il lockdown, sono ripresi solo in locali attrezzati e dietro vetrate di separazione fra visitatori e ospiti. La struttura offre anche un servizio semiresidenziale rivolto principalmente a un’utenza non autosufficiente.

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi