Vuole attraversare il guado chiuso per maltempo ma resta bloccato nel Meduna

PORDENONE. Un automobilista è stato tratto in salvo dalla squadra Speleo Alpino Fluviale del Comando dei Vigili del Fuoco di Pordenone dopo essere rimasto bloccato nel tentativo di guadare il torrente Meduna, lungo la ex strada provinciale 51, tra Cordenons e Murlis di Zoppola, nonostante l'arteria fosse stata chiusa in seguito alle copiose precipitazioni dei giorni scorsi.

L'uomo, che si trovava alla guida di un veicolo commerciale, non ha rispettato il segnale di stop e ha aggirato la sbarra che impedisce il transito. Fortunatamente in quel punto l'acqua non era molto profonda e per il conducente non ci sono state conseguenze. Sul posto sono giunti anche i Carabinieri di Cordenons che hanno elevato una contravvenzione all'automobilista

 

Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi