Scivola lungo una scarpata mentre lavora in cantiere per le nuove gallerie: in ospedale un operaio di 24 anni

CHIUSAFORTE. Infortunio sul lavoro nella mattinata di giovedì 8 ottobre al nuovo cantiere per la messa in sicurezza delle gallerie per salire a Sella Nevea.

Un giovane operaio di 24 anni - della provincia di Verona -  è scivolato lungo una scarpata per quasi otto metri. Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118 (anche con l’elicottero), i militari del soccorso alpino della Guardia di finanza, i volontari del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico e i vigili del fuoco.

Raggiungere il ferito - che si era procurato lesioni alle gambe - è stato particolarmente difficile perché l’infortunio si è verificato in un punto impervio e nelle vicinanze c’erano i cavi dell’alta tensione. Il paziente, dopo aver ricevuto le prime cure, è stato accompagnato in elicottero fino al pronto soccorso dell’ospedale di Udine.

Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi