Scontro tra auto e furgone: un giovane finisce all’ospedale

POZZUOLO. Ancora un incidente sulla Sr 353 a Pozzuolo. Il bilancio di quello avvenuto giovedì 8 ottobre, verso le 17, all’altezza della rivendita di frutta e vino della ditta Hunterholzner è di un ferito.

L’impatto è avvenuto tra un furgone Dayli, al cui volante si trovava un imprenditore di Castions di Strada e che provenendo dalla direzione Pozzuolo si accingeva a svoltare a sinistra per imboccare appunto l’accesso all’esercizio di vendita, e un’auto Alfa 157, che seguiva viaggiando nella stessa direzione, guidata da un giovane di Gonars.

Ha avuto la peggio quest’ultimo, infatti dopo essere stato scaraventato con la macchina fuori strada, nel prato antistante il “chiosco”, lamentava forti dolori al petto e difficoltà a respirare, tuttavia è rimasto vigile. Incolume, invece, l’autista del camioncino.

Sul posto è intervenuta un’autoambulanza del 118, che ha prestato le prime cure al ferito e lo ha accompagnato poi all’ospedale di Udine. Per i rilievi di legge ha operato una pattuglia dei vigili del corpo di polizia locale associato Pozzuolo-Campoformido. Entrambi i mezzi hanno riportato danni, più gravi quelli all’Alfa; non è stato necessario bloccare il traffico, che ha subìto comunque rallentamenti.

Non passa giorno, purtroppo, che non avvengano incidenti nel tratto della 353 fra i due semafori di Pozzuolo e Mortegliano. Lunedì due donne, come riferito, sono rimaste ferite dopo uno scontro sotto la pioggia battente nei pressi del centro commerciale San Marco. Pericolosa anche la svolta per accedere al centro ricambi auto, lungo un rettilineo segnato dalla linea continua spesso non osservata. —


 

Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi