Chiusa la filiale della Bcc C’è il bancomat

A fine settembre è stato chiuso, a Magnano in Riviera, la filiale di Prima Cassa ma in paese resterà ancora il bancomat. La chiusura della filiale della Banca di Credito Cooperativo è in linea con le altre che stanno avvenendo nelle piccole località per ridurre i costi dell’istituto, che si concentrerà nelle sedi più grandi e nel caso di Magnano, ad Artegna e Tarcento. Tuttavia, dopo l’interessamento del sindaco, Roberta Moro, che ha incontrato il presidente dell’istituto Giuseppe Graffi Brunoro, nel paese resterà un bancomat: «Essendo un servizio importante – dice il sindaco – ho chiesto che almeno il bancomat resti. La banca lo lascerà fino a dicembre, in seguito l’amministrazione si occuperà di mettere a disposizione uno spazio pubblico per lo stesso. Se i numeri dei prelievi saranno troppo bassi comprenderemo la volontà di chiudere ma era necessario mantenere quel servizio».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi