Coronavirus, 155 nuovi casi in Fvg: due decessi, uno è un anziano di Dignano

UDINE. Domenica 18 ottobre sono stati rilevati 155 nuovi contagi da Covid-19 in Friuli Venezia Giulia e sono stati registrati due decessi. Si tratta di un novantacinquenne di Dignano, che era ricoverato presso il Dipartimento di Malattie infettive di Udine e un novantunenne di Trieste, deceduto presso la Rsa San Giusto e già ospite di Hotel Fernetti.  Lo ha comunicato il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.  L'incremento più rilevante in provincia di Trieste (+62), mentre a Udine sono aumentati di 47 i casi positivi, 42 a Pordenone e due a Gorizia.


Le persone risultate positive al virus in regione dall’inizio della pandemia ammontano in tutto a 6415 di cui: 2141 a Trieste, 2207 a Udine, 1361 a Pordenone e 670 a Gorizia, alle quali si aggiungono 36 persone da fuori regione.  I casi attuali di infezione sono 2112. Salgono a 14 i pazienti in cura in terapia intensiva e a 56 i ricoverati in altri reparti. I decessi complessivamente ammontano a 361, con la seguente suddivisione territoriale: 199 a Trieste, 80 a Udine, 73 a Pordenone e 9 a Gorizia.  I totalmente guariti sono 3.942, 31 i clinicamente guariti e 2011 le persone in isolamento.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Covid, il presidente di Moderna: "Dobbiamo vaccinare il mondo intero"

Rosti di uova e rapa rossa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi