Confcommercio, Da Pozzo diventa vicepresidente nazionale

Designato quale numero due del presidente Sangalli

UDINE. Il presidente di Confcommercio del Friuli Venezia Giulia e provinciale di Udine Giovanni Da Pozzo è stato indicato dal consiglio nazionale dell'organizzazione come vicepresidente di Carlo Sangalli, insieme con un ristretto gruppo di colleghi per il quinquennio 2020-25. Con la conferma di Lino Enrico Stoppani (vicepresidente vicario), Alessandro Ambrosi e Donatella Prampolini, la Confederazione del commercio, del turismo, dei servizi e delle professioni, su proposta di Sangalli, ha completato la squadra con Da Pozzo, Loretta Credaro, Patrizia Di Dio, Riccardo Garosci, Fabrizio Palenzona e Manfred Pinzger.

Per Da Pozzo «il ruolo di Confcommercio si è rivelato fondamentale nella prima fase, quella del lockdown, per contenere il pesantissimo danno alle imprese. L'obiettivo è ora di scongiurare un periodo di ulteriori restrizioni. Lavoreremo con impegno e costanza al fine di garantire massimo supporto alle attività».

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi