La darsena cambia volto con nuovi parcheggi, ciclabile e un’area verde

LIGNANO

Tra via Lagunare, via Darsena e viale Italia saranno ricavati ulteriori parcheggi per le auto, realizzata una pista ciclabile, potenziata l’illuminazione e sistemate le alberature: la darsena vecchia, a Lignano Sabbiadoro, sta per cambiare volto e il primo lotto di lavori, che interesserà la manutenzione straordinaria e il rifacimento della viabilità di via Lagunare, partirà a stretto giro. Negli scorsi giorni, infatti, l’amministrazione comunale ha adottato il progetto definitivo di un milione e 300 mila euro. Ma si tratta solo di parte dell’investimento complessivo, che ammonta a 2 milioni e 700 mila euro e che prevede inoltre un intervento per Porto Casoni, il porticciolo dei residenti che da tempo necessita di un nuovo parcheggio.


«Questo intervento è un ulteriore passo verso la realizzazione di un essenziale punto del programma di mandato ma, soprattutto, un’importante occasione per la riqualificazione dell’intera città di Lignano – chiosa il sindaco Luca Fanotto –. Siamo soddisfatti di poter procedere a ritmi sostenuti verso il progetto esecutivo, che sarà pronto in breve per poter così appaltare i lavori entro l’anno». L’obiettivo della giunta Fanotto è, infatti, creare nella darsena vecchia uno spazio di sosta e di aggregazione, sia diurna che serale, valorizzandone le caratteristiche paesaggistiche e di qualità urbana. —



Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi