Alunni positivi al virus a Paluzza e Sutrio: tampone per 25 tra alunni e insegnanti

PALUZZA. Due scuole dell’istituto comprensivo “Linussio Matiz” di Paluzza devono fare i conti con due contagi al Covid-19: si tratta di un’alunna della elementare di Sutrio e di uno studente delle medie di Paluzza. Il Dipartimento di prevenzione ha indicato il percorso da seguire: saranno sottoposti a tampone 25 persone in tutto tra allievi e docenti dei due plessi, al momento a casa in attesa del test e del successivo esito.

La dirigente dell’istituto comprensivo di Paluzza/Paularo (nato dalla fusione tra i due istituti comprensivi, conta ben 15 scuole), Paola Linossi, conferma: «Ci sono due casi, uno alla scuola secondaria di Paluzza e uno alla scuola primaria di Sutrio. Sono stati adottati tutti i protocolli previsti, sono in attesa di tampone circa 25 persone tra compagni e docenti». Si resta dunque in attesa dei risultati dei test che saranno eseguiti oggi.


Entrambi gli studenti risultati positivi, spiega Linossi, erano a casa da alcuni giorni. Non vi sono al momento, indica, altri casi di positività nelle scuole dell’istituto comprensivo tra gli alunni. Se ne è registrato solo uno tra i docenti: si tratta di un insegnante che opera anche in altri istituti comprensivi, ma per il quale il Dipartimento di prevenzione ha subito valutato di non disporre per colleghi o studenti misure ulteriori come tamponi in quanto il docente aveva avuto contatti con gli alunni molto tempo fa e per un periodo limitatissimo.

Il caso ricorda, insomma, quello dello studente positivo al Solari di Tolmezzo, per cui non si è reso necessario procedere ai test su compagni e insegnanti. Massimo Mentil, sindaco di Paluzza, contattato sul caso in una scuola del suo Comune, spiega: «Io sono stato informato dalla dirigente scolastica Linossi che mi ha riferito del caso registrato alle medie di Paluzza. Il ragazzo non è residente a Paluzza, ma in un altro paese e frequenta appunto la scuola secondaria del nostro comune. Da quello che so, la positività è emersa martedì sera».

Il sindaco di Sutrio, Manlio Mattia, conta il caso di un’alunna positiva della scuola primaria comunale, ma anche di altri 5 nuovi positivi in paese. «Queste persone – dichiara – stanno bene, attualmente sono in isolamento domiciliare e a loro va l’abbraccio virtuale di tutta la nostra comunità e l’augurio di una pronta guarigione».

Il primo cittadino assicura di monitorare costantemente la situazione come fatto nei primi mesi dell’emergenza sanitaria. Mattia invita i cittadini alla calma e al senso di responsabilità, al rispetto delle misure antiCovid e a limitare le attività che favoriscono i maggiori contatti tra le persone, come quelle delle associazioni. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi