Coronavirus, alle elementari di Sutrio e alle medie di Paluzza tampone per venticinque

Il Dipartimento di prevenzione ha effettuato tutti i tamponi che aveva previsto per 25 persone tra alunni e docenti di due scuole dell’Istituto comprensivo di Paluzza/Paularo, a seguito di due studenti risultati positivi al Covid, uno alla primaria di Sutrio e uno alla secondaria di primo grado di Paluzza. «Hanno finito di fare i tamponi alle 13 – spiega il sindaco di Sutrio, Manlio Mattia riferendosi a ieri – vediamo domani se riusciamo ad avere già le risposte e capire a quel punto meglio se saranno state riscontrate nuove positività. La speranza di tutti qui, inutile dirlo, è che non ve ne siano. Siamo in attesa».

Gli studenti e docenti individuati dal Dipartimento di prevenzione come coloro che possono aver avuto maggiori contatti con i due alunni positivi dei plessi di Paluzza e Sutrio sono a casa in via precauzionale. «Lo sono stati ieri (mercoledì per chi legge) – rileva Mattia – lo sono oggi e lo saranno anche domani almeno. L’azienda sanitaria sta monitorando la situazione. Altri positivi al momento sembra non ci siano da noi a Sutrio, per cui qui parrebbe abbastanza circoscritta la cosa» ha detto Mattia dopo i 6 positivi complessivi scoperti in questi giorni nel suo comune.


«Ho chiesto – prosegue – al momento non ci sono altri casi. La speranza è che la diffusione sia abbastanza limitata. Speriamo che i contagi restino fermi. Comunque in 2-3 giorni si dovrebbe capire. Se poi dovessero emergere altre positività, si farà quello che serve. Ormai gli alunni a casa non rientreranno in ogni caso a scuola prima della prossima settimana. A Sutrio in questo momento sia il catechismo, sia la banda che il coro hanno prudenzialmente già bloccato l’attività». La crescita di contagi in Carnia e le norme previste stanno inducendo man mano alla sospensione di molte attività associative, anche in territori ancora Covid free: è il caso per esempio di Prato Carnico sulle attività aggregative per persone over 75.

Video del giorno

Come soggiornare gratis in case da sogno prendendosi cura dei cani e gatti che ci vivono

Gazpacho di anguria, datterini e fragole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi