Piano dei lavori al via Il Comune dà priorità a scuole e parcheggi

Mereto Di Tomba

Sono numerosi gli interventi nel territorio comunale già in fase di ultimazione – o che saranno realizzati a inizio 2021 – a Mereto di Tomba.


Si parte dai parcheggi della centrale piazza della Vittoria del capoluogo e di Plasencis. Lavori già finanziati per un importo complessivo di 900 mila euro. Il parcheggio di Plasencis conta una trentina di posti che verranno utilizzati dal vicino centro sociale dove si svolgono varie attività e i cui operatori, come dichiara l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe D’Antoni, «parcheggiano sulla pubblica via in condizioni di non sicurezza. L’intervento avrà inizio nei primi mesi del 2021».

Il parcheggio della piazza del capoluogo, in cui saranno previsti 60 posti macchina, viene utilizzato da tutte le attività artigianali economiche e i lavori inizieranno in contemporanea con quello di Plasencis.

Un altro intervento già programmato riguarda la messa in sicurezza da un punto di vista antisismico della scuola primaria di Pantianicco per il quale è già stato stanziato da parte del ministero un contributo che ammonta a un milione di euro.

«La progettazione è nella fase esecutiva e contiamo con il 2021 di iniziare i lavori in quanto bisogna contemperare l’attività didattica con l’intervento – dice l’assessore –. Non è escluso che alcune aule vengano spostate momentaneamente durante la realizzazione delle opere. Mi auguro che con l’inizio dell’anno scolastico 2021/22 i lavori vengano ultimati».

Intanto, è corso il rifacimento di numerosi tratti di marciapiedi che saranno ultimati entro quest’anno, nelle frazioni di Plasencis, San Marco, Pantianicco finanziato con un contributo ministeriale di 100 mila euro.

Infine, i lavori dell’ecopiazzola saranno ultimati entro il 31 dicembre 2020. —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi