Tamponi ai dipendenti del Comune di Gemona Non ci sono contagiati

Sottoposti al test otto impiegati tutti risultati negativi Verifiche dopo la positività di una collega a casa da giorni

/ GEMONA

Il coronavirus entra in municipio a Gemona, ma le precauzioni avviate in questi mesi permettono all’amministrazione di salvaguardare il servizio e così il Comune non si chiude. Negli ultimi giorni una dipendente aveva segnalato un familiare positivo al virus e così sono scattati i controlli tramite i tamponi per tutti gli otto componenti dell’ufficio in cui lavora. I test sono stati eseguiti giovedì e gli esiti, giunti ieri all’amministrazione comunale, sono risultati tutti negativi, compreso quello effettuato sulla dipendente che aveva segnalato il rischio contagio. Dunque, nessun componente dell’ufficio interessato sarà costretto alla quarantena. Allo stesso tempo, un’altra dipendente del Comune ha segnalato di essere positiva: tuttavia, quest’ultima era già a casa da alcuni giorni quando è stata contagiata e così non è stato necessario fare tamponi ad altri colleghi negli uffici.


«Fin dall’inizio – spiega il sindaco Roberto Revelant – abbiamo diviso il municipio nei diversi piani e uffici, oltre a prevedere le entrate diversificate per garantire le distanze e tutti i controlli del caso. In questo modo, se emerge il contagio di un dipendente, non è necessario effettuare tamponi a tutto il personale ma solo l’ufficio interessato. I nostri uffici vengono puliti ogni giorno e una volta alla settimana si effettua l’igienizzazione. Abbiamo anche attivato lo smart working per alcuni dipendenti. Per questo, finché le direttive ce lo permetteranno, noi vogliamo fare in modo che il servizio sia sempre garantito». Negli ultimi giorni, a Gemona il numero dei contagi era salito a 11 dagli 8 cui si era giunti a inizio settimana. Gli ultimi tre casi riguardavano in particolare una persona anziana e una coppia di mezza età. Tutte queste persone sono in buone condizioni di salute, e sono seguite dal dipartimento di prevenzione. Attualmente, a Gemona non si registrano casi di persone ospedalizzate a causa dell’influenza Covid. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi