Un operatore della casa di riposo è risultato positivo al coronavirus

Un operatore della casa di riposo “Elsa Treu” di Pontebba è risultato contagiato dal coronavirus. Si tratta di un familiare di una persona positiva, residente in un altro comune. Oggi, gli ospiti della residenza e i dipendenti della struttura saranno sottoposti a tampone con l’auspicio che non si registrino ulteriori casi di Covid. Sarà testata una dozzina di persone. «Non nascondo una certa preoccupazione – afferma Ivan Buzzi, sindaco di Pontebba – perché si tratta di persone anziane. Rispetto all’estate noto un tasso di contagiosità più elevato. Mi auguro che nessun ospite abbia contratto il virus. Mi fa ben sperare il fatto che il personale abbia sempre operato indossando le dotazioni previste». A partire dalla mattinata, il personale dell’Azienda sanitaria sarà sul posto per sottoporre a tampone gli interessati.



Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi