Vanno a caccia: sente un rumore e spara, ma colpisce il cugino

Due cacciatori durante una battuta (foto d'archivio)

SAN VITO AL TORRE. Incidente di caccia, nella tarda mattinata di domenica 25 ottobre, a San Vito al Torre. Due cugini stavano cacciando in mezzo alla campagna. Uno dei due ha sentito un rumore in un cespuglio. Pensando potesse trattarsi di una beccaccia ha sparato con un fucile e ha colpito il cugino.

L'uomo è stato trasportato all'ospedale di Palmanova. Non è in pericolo di vita. Del fatto sono stati informati i carabinieri della Compagnia di Palmanova.

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi