Perde il controllo dell'auto, si schianta e finisce nella corsia opposta: morto sul colpo

Un pensionato di 80 anni ha perso la vita in un incidente stradale sul ponte della tangenziale est che attraversa via Nazionale in comune di Tavagnacco

TAVAGNACCO. Ha perso il controllo dell’auto che è andata a sbattere contro le barriere jersey utilizzate per lavori in corso e contro un’auto che proveniva dalla direzione di marcia opposta. Così un uomo di 80 anni ha perso la vita, ieri sera, in un incidente stradale sul ponte della tangenziale est che attraversa via Nazionale in comune di Tavagnacco. La vittima è Aldo Marson, di Nimis.

Incidente mortale in tangenziale a Tavagnacco: scontro tra due auto



L’incidente è accaduto poco prima delle 20 tra una Fiat Stilo, guidata dall’anziano, e una Jeep Compass condotta da un 65enne di Udine. L’80enne stava percorrendo la tangenziale in direzione di Povoletto quando, all’altezza del centro commerciale Friuli, per cause ancora da chiarire, ha perso il controllo del mezzo colpendo le barriere che segnalano un cantiere. La Stilo ha quindi invaso la corsia opposta finendo contro la Jeep.

L’anziano è morto sul colpo, mentre il 65enne ha riportato ferite meno gravi ed è stato portato all’ospedale di Udine da un’ambulanza inviata dalla centrale Sores. La tangenziale è stata chiusa al traffico per consentire le operazioni di messa in sicurezza. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della sezione Radiomobile di Udine e i colleghi di Tricesimo, oltre ai vigili del fuoco. In ausilio anche personale dell’Esercito e della Gdf.

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi