In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Muratore con la passione per le foto sconfitto dal virus a 65 anni

Si tratta di Domenico Craighero: è la quinta vittima del virus nel paese carnico in 12 giorni

Tanja Ariis
1 minuto di lettura

PAULARO. Il Covid si è portato via Domenico Craighero: a soli 65 anni, la sua vita si è fermata all’ospedale Cattinara di Trieste reparto Covid. È la quinta vittima del virus per Paularo in 12 giorni. Domenico faceva il muratore ed era prossimo alla pensione. Non aveva altri problemi di salute.

Era originario di Ligosullo, era nato in una famiglia numerosa, dove lascia la madre Romilda, i fratelli Antonino, Battistino, Dina, Caterina e Renza. Lia aveva appena 16 anni quando Domenico aveva conquistato il suo cuore. Si erano in seguito sposati e vivevano Villafuori di Paularo. Domenico era muratore e, a parte qualche breve periodo in Svizzera e a Belluno, aveva sempre svolto questo lavoro in Carnia.

Aveva da sempre la passione per il motociclismo, gli era nata già coi suoi fratelli e da anni seguiva con dedizione nel Trial sia suo figlio Terry (che è stato vicecampione italiano junior e sul podio nei campionati in Triveneto) e i nipoti Adam (che in Triveneto sta conseguendo buoni risultati) e Luca (quest’anno a livello nazione 2° posto nella categoria 125).

Domenico lo ricordano anche al Moto Club carnico: non badava ai sacrifici e la sua famiglia ha dato un’impronta al Trial in Carnia. Il sindaco di Paularo, Daniele Di Gleria, esprime la vicinanza della comunità ai familiari: «Era una persona tranquilla – lo descrive – un uomo casa e lavoro e con una grande passione per le moto, ha sempre seguito il figlio in questo sport. Era alla mano, molto socievole».

Terry assicura: «Mio padre era sanissimo, non fumava, non andava per i bar. Non voglio incolpare nessuno, ma temo che la cosa sia stata un po’ sottovalutata dai medici. In dieci giorni che è stato male nessuno è venuto a fargli il tampone. Ha avuto una settimana di febbre alta a casa e nessun medico l’ha visto, nonostante le nostre chiamate. Una sera gli è mancato il respiro, abbiamo chiamato l’ambulanza, abbiamo atteso un’ora. È un periodo critico, anche per chi lavora in sanità, ma mio papà in ultimo faticava a far le scale e dicevano che la spossatezza era dovuta alla febbre. Manca informazione, bisogna aiutare le persone».
 

I commenti dei lettori