Contenuto riservato agli abbonati

Latisana piange la soprano Maria Cecilia Fusco

Maria Cecilia Fusco col marito Pierpaolo Sovran: 44 anni di vita insieme

Aveva cantato nei più grandi teatri del mondo. Era risultata positiva al Covid. Il ricordo del marito: «Donna straordinaria» 

LATISANA. In lei tutto era arte, il portamento, il gesticolare, perfino la scelta dei vestiti e rimandava a quei palcoscenici lungamente frequentati. Poi c’era quella voce da soprano, incredibile, che accarezzava l’anima. Maria Cecilia Fusco, cantante lirica, si è spenta giovedì, a 87 anni, in ospedale a Latisana dove si trovava ricoverata per l’aggravarsi di una malattia che l’aveva colpita da qualche anno.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Studenti in piazza a Torino, scontri con la polizia

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi