Ancora blitz dei ladri: rubati gioielli, contanti, attrezzi da giardino e biciclette di valore per migliaia di euro

UDINE. Ancora furti, nel fine settimana, in tre comuni della provincia di Udine. Sono stati rubati gioielli, denaro contante, attrezzi da giardino, elettrodomestici e anche alcune biciclette di particolare valore. Il bottino ammonta a migliaia di euro.

Nella mattinata di domenica 29 novembre , a Pozzuolo, un residente ha denunciato il furto di alcune biciclette di notevole valore e di alcuni attrezzi da giardino. I ladri sono riusciti a introdursi all’interno del garage dopo aver forzato una porta e hanno portato via anche alcuni elettrodomestici. Poi sono fuggiti senza essere visti. Il bottino ammonta a circa 6 mila euro.

Un altro colpo è stato messo a segno, sabato 28 novembre, nel pomeriggio, anche a Codroipo, in via Salvo d’Acquisto, dove è stata svaligiata un’abitazione. I malviventi sono entrati in casa dopo aver forzato un infisso. Hanno messo a soqquadro le stanze e hanno rubato gioielli di famiglia e monili in oro. Ad accorgersi del furto è stato il proprietario, una volta rientrato a casa, che ha dato l’allarme.

Sono stati portati via denaro in contante e gioielli per un valore di circa 5 mila euro anche in un’abitazione di Remanzacco. Il modus operandi è sempre lo stesso. I ladri sono entrati dopo aver forzato, probabilmente con un piede di porco, una porta secondaria. I carabinieri stanno indagando per risalire agli autori dei furti.

Le forze dell’ordine, che hanno ulteriormente intensificato i controlli su tutto il territorio, invitano alla massima prudenza. Anche quando si esce di casa per pochi minuti è necessario chiudere con attenzione le finestre, le tapparelle e le porte. Se esiste un sistema di allarme è bene non dimenticare d’inserirlo. È buona norma chiedere anche ai vicini di tenere d’occhio la casa quando siamo assenti per i più svariati motivi.

 

 


 

Carciofi crudi, pere e gorgonzola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi