In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Dopo un anno finiti i lavori del castello di Udine: “Oggi torna a splendere uno dei simboli del Friuli"

L'intervento, durato poco più di un anno, ha richiesto un investimento di 920 mila euro, 850 dei quali concessi proprio dalla Danieli.

1 minuto di lettura

Castello di Udine a nuovo grazie a Danieli che promette: ora il municipio

UDINE. Udine si è riappropriata di uno dei suoi monumenti simbolo, il castello. Questa mattina, giovedì 17 dicembre, c’è stata un’inaugurazione simbolica del manufatto, le cui facciate sono state rimesse a nuovo grazie al generoso contributo del gruppo Danieli.

Dopo un anno finiti i lavori del castello di Udine, ecco la cerimonia di inaugurazione

I lavori, durati poco più di un anno, hanno richiesto un investimento di 920 mila euro, 850 dei quali concessi proprio dalla Danieli. Una breve cerimonia si è svolta sul terrapieno del castello, alla presenza del sindaco Pietro Fontanini, del suo vice Loris Michelini, del presidente della Danieli Spa Gianpietro Benedetti e dei rappresentanti dell’impresa Di Betta Giannino.


 
“Oggi torna a splendere uno dei simboli del Friuli – ha commentato il sindaco – e il merito è di un vero e proprio mecenate come Benedetti, che si è speso in prima persona per il recupero di questa e di altre opere d’arte cittadine. Lo ringraziamo ancora una volta per aver compreso il valore del castello e di altri monumenti di Udine”. Benedetti, il cui nome, da oggi, figura tra quelli dei benemeriti della città, di coloro cioè che con le loro opere e donazioni, hanno arricchito il patrimonio artistico cittadino, non ha intenzione di fermarsi al recupero del castello. Anzi, ha già annunciato di voler restaurare anche l’arco Bollani e le facciate di palazzo D’Aronco, sede del municipio.
 
“I simboli di appartenenza e di riferimento di una città vanno tenuti in ordine e riportati al loro antico splendore – ha detto Benedetti – allontanando così degrado e decadenza. Penso che il risultato finale del castello sia molto soddisfacente: l’impresa oltre alla professionalità ci ha messo l’anima della friulanità”.

I commenti dei lettori