Contenuto riservato agli abbonati

Taglio ai collegi elettorali del Fvg: uniscono tutta la montagna con Pordenone

UDINE. Un solo collegio uninominale per il Senato, dai due precedenti. E da cinque a tre per la Camera, con la montagna accorpata nello stesso collegio, quello di Pordenone, che comprenderà, al di sopra di una linea ideale che parte a nord di Gemona e Bordano, entrambe le sponde del Tagliamento.

Cambia così la geografia elettorale del Friuli per effetto del decreto legislativo approvato venerdì dal Governo, in virtù della delega contenuta nella legge 51/2019, divenuta operativa in seguito all’approvazione della legge costituzionale 1/2020, dello scorso 19 ottobre, che ha recepito l’esito del referendum sul taglio dei Parlamentari.

SFORBICIATA

Già, il taglio.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Milano, vigile in borghese spara un colpo in aria: disarmato da un gruppo di ragazzi

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi