Sospetto Covid, i pompieri intervengono per portare in ospedale una donna con corporatura "importante"

CAVASSO NUOVO. I Vigili del Fuoco e personale sanitario di Maniago sono intervenuti al primo piano di un condominio di Cavasso Nuovo, attorno alle 22 di martedì 29 dicembre, per soccorrere un'anziana signora di corporatura importante che aveva difficoltà respiratorie e presentava nuovamente i sintomi del Covid19, nonostante in passato avevesse vinto la propria sfida con il virus.

Dopo l'anamnesi, su specifica indicazione del medico presente due operatori hanno indossato i dispositivi di protezione individuale del caso per supportare i sanitari nelle operazioni. Nel frattempo veniva richiesto l'intervento del personale vigilfuoco Nbcr (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) per effettuare l'ormai consueta decontaminazione con ipoclorito di sodio.

Al rientro, avvenuto attorno a mezzanotte, i pompieri maniaghesi apprendevano dall'ospedale che l'anziana risultava fortunatamente negativa al tampone.

Vellutata di asparagi al latte di cocco

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi