Contenuto riservato agli abbonati

Ecco i bebè che salutano il nuovo anno: i primi nati nel 2021, fiocco rosa in ospedale a Udine

UDINE. È venuta alla luce all’ospedale di Udine la prima nata del 2021 in Friuli Venezia Giulia. Ambra Aurora Milazzo è arrivata trentadue minuti dopo la mezzanotte. Una bella bimba di 3,550 chilogrammi nata con parto naturale.

Emozionati i due genitori, mamma Federica, barista del bar Dusci di Udine, e papà Michele, dipendente di Bartolini, residenti in città.

«Ambra Aurora ci ha fatto attendere un po’, evidentemente non le andava proprio di nascere nel 2020 – racconta papà Michele, originario di Catania, ma cresciuto a Verona –. Siamo entrati in ospedale il 29 dicembre e fino al primo gennaio Ambra Aurora non ne ha voluto sapere di uscire. Ringrazio di cuore tutto il personale del reparto di ostetricia, sono stati davvero fantastici».

Ecco Ambra Aurora, la prima nata in Fvg nel 2021

Per Federica, 31 anni, è stata la prima gravidanza. Tutto è andato bene, e nonostante l’emergenza Covid, papà Michele ha potuto assistere al parto dopo essere stato sottoposto a un tampone rapido risultato negativo. «È stata una grande emozione, siamo molto felici», ammette il neopapà, che ora si augura che il nome della figlia, Ambra Aurora, possa essere un auspicio di rinascita e di nuova luce per tutti.

Sono nate altre tre bambine al Santa Maria della Misericordia: Vittoria Capuano di 3,6 chili da mamma Branka e papà Davide (per l’occasione a Dolegna del Collio, paese in cui vive la coppia, sono suonate le campane a festa), Ludovica De Vit Catarossi di 3,7 chili da mamma Lara e papà Massimiliano (lei di origini serbe, lui siciliano, vivono a Udine), e Leah Dumitru di 3,2 chili da mamma Mihaela e papà Grigore (originari della Romania, abitano a Zugliano).

All’ospedale di Tolmezzo, è venuto alla luce Serse Pitaccolo, da mamma Vega e papà Enrico. Pesa 3,390 chili ed è lungo 49 centimetri. Per la coppia (entrambi sono impiegati) è il secondo figlio. Con la primogenita vivono a Gemona, e ovviamente sono felicissimi per il lieto evento. Per l’arrivo di Serse si sono voluti affidare di nuovo allo staff del reparto di ostetricia e ginecologia del capoluogo carnico.

Per la prima nata del 2021, Ambra Aurora, ci sarà il consueto omaggio dell’apicoltore di Cividale Gigi Nardini: un cesto di miele (consuetudine ormai quarantennale). Per tutti i nati nel giorno di Capodanno arriverà il bonus da mille euro istituito da Confindustria Udine come incentivo concreto alla natalità. —

In ospedale a Pordenone è venuta alla luce la seconda bimba dell'anno: si tratta di Diya, nata all'1.16 di notte. Pesa 2,790 chili e nella foto è in braccio a mamma Makkar Tanu.

Sempre a Pordenone, ma al Policlinico San Giorgio, il primo maschietto nato in regione nel 2021. Il suo nome è Alessandro e si è fatto attendere fino alle sei di mattina quando ha potuto ricevere il primo abbraccio da mamma Elena e papà Mauro. 

Edoardo Gobbo è invece nato all'ospedale di San Vito al Tagliamento da mamma Ilda e papà Nicola.

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi