Contenuto riservato agli abbonati

Mai così tanta neve dal ’72, fino a due metri a Sappada: emergenza in 14 comuni, isolate Sauris e Sella Nevea

UDINE. Una neve da record. Così come non ne scendeva dal primo dicembre a inizio gennaio dal 1972 a Tarvisio, Sella Nevea, Claut e Forni di Sopra. E i disagi per la montagna friulana – dove sono caduti dai 60 ai 90 cm di neve in 48 ore, raggiungendo e superando localmente il metro – sono stati ingenti.

Strade chiuse, paesi isolati, frazioni rimaste senza corrente, a Pesariis è crollata una parte del tetto della storica ditta Solari.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

L'operazione della Dia, le immagini dal drone

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi