A Udine nasce il comitato "Verde di Quartiere" per difendere l'area verde Berzanti

UDINE. Un comitato cittadino per difendere l'area verde Berzanti.

E' con questo scopo che nasce il comitato "Verde di quartiere". Un gruppo di persone che risiedono nelle vicinanze dell'area verde si sono infatti incontrate ieri, giovedì 7 gennaio, nella area verde per decidere di fondare quello che considerano uno strumento necessario in difesa del parco che sorge tra via Ramandolo e via Tolmezzo, a Udine.

La decisione di auto-organizzarsi per costituire un comitato di residenti è nata dopo la raccolta di firme on-line delle settimane scorse, che nonostante le quasi 600 sottoscrizioni non ha tuttavia ottenuto alcun ripensamento da parte del Comune.


Posteggi e marciapiedi c’è l’accordo con i privati in via Ramandolo

Paolo Mazzitelli, Barbara Cruciatti, Walter Maccari e Andrea Tandelle sono i quattro fondatori del Comitato che, affezionati al quartiere residenziale in cui abitano, si aspettano ora un'adesione ancor più massiccia.

I componenti del Comitato si dichiarano favorevoli alla riqualificazione della strada e dei marciapiedi della zona, ma si prefiggono l’obiettivo di difendere il verde. Il Comitato, infatti, concorda con la volontà del Comune di acquisire, nel proprio patrimonio, l’area oggi ancora di proprietà privata, ma a patto che il fine sia quello di migliorare il verde, senza trasformare tutti i circa 1.000 metri quadrati attualmente destinati a prato in un parcheggio per le auto.

Il progetto, proposto dal Comune, prevede infatti la riduzione dell'area verde Berzanti di circa un quarto della superficie rispetto alle attuali dimensioni.

Il Comitato "Verde di Quartiere" ha in programma di organizzare, nelle prossime settimane, riunioni on-line per confrontarsi con altri residenti, con associazioni o con persone comunque interessate all’argomento, allo scopo di tentare poi, insieme, di avviare una interlocuzione con il Comune di Udine, "sperando in un dialogo che consenta un percorso condiviso a beneficio del quartiere".

Chi volesse contattare il Comitato "Verde di Quartiere" può scrivere all’indirizzo: verdediquartiere@gmail.com

 

Minestra di cavolo nero, fagioli all’occhio e zucca con maltagliati di farro

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi