Contenuto riservato agli abbonati

Vaccini, quale regione sta attuando il piano più velocemente? Il grafico con le dosi somministrate in Fvg in aggiornamento

UDINE. Negli ultimi giorni il presidente della Regione Fvg, Massimiliano Fedriga, nel dettaglio, ha chiesto al ministro Roberto Speranza di accelerare in relazione alle categorie attualmente autorizzate a ottenere le due dosi di siero Pfizer-Biontech.

Il presidente, in poche parole, vorrebbe infatti che Speranza autorizzasse il Friuli Venezia Giulia, ma in generale tutte le Regioni italiane, ad anticipare almeno alcuni step della vaccinazione di massa, cioè quella che teoricamente dovrebbe scattare a marzo al termine delle operazioni riservate agli operatori sanitari, sociali, a chi lavora nelle case di riposo e agli ospiti delle Rsa.

[[ge:gelocal:messaggero-veneto:udine:cronaca:1.39740434:gele.Finegil.StandardArticle2014v1:https://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2021/01/06/news/la-promessa-di-arcuri-a-fedriga-rinforzi-a-breve-per-le-vaccinazioni-1.39740434]]

Ma intanto, come procede l'immunizzazione del personale sanitario e degli ospiti delle case di riposo? Il 6 gennaio all’aeroporto di Tessera sono atterrate le fiale per l’intero Nordest e da lì sono state smistate nelle diverse regioni.

In Friuli Venezia Giulia, scortate come di consueto da polizia e carabinieri, sono transitate per Udine 9 mila 360 dosi di vaccino – calcolate su un paniere di sei inoculazioni a fiala – dirette successivamente agli ospedali di Tolmezzo, Monfalcone e Cattinara. A causa di una riprogrammazione di Pfizer-Biontech, invece, le 5 mila 850 dosi destinate espressamente al capoluogo friulano – che portano il totale di dosi di questa seconda tranche a 15 mila 210 unità e il complessivo dal 30 dicembre a quota 27 mila 175 – sono state consegnate nelle ultime ore.



I dati ufficiali del Ministero della Sanità raccontano che in Fvg sono state somministrate poco più di 9 mila dosi, a fronte delle 24 mila consegnate. Fin qui sono state dunque utilizzate il 38,07 per cento delle fiale messe a disposizione.



 

Minestra di cavolo nero, fagioli all’occhio e zucca con maltagliati di farro

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi