Contenuto riservato agli abbonati

In Carnia il rischio crolli minaccia le strade: pronti 200 mila euro per i lavori

A Raveo la neve accumulata sul tetto dell’Albergo diffuso è precipitata e ha invaso via Norsinia. La Comunità della Carnia stanzia fondi da destinare ai Comuni. Interventi sul duomo di Tolmezzo

TOLMEZZO. Continuano in montagna le operazioni per sgomberare le strade dalla neve e mettere in sicurezza gli edifici: la giunta della Comunità di montagna della Carnia ha deciso giovedì di destinare 200 mila euro ai Comuni per far fronte alle spese derivate da nevicate eccezionali che stanno mettendo in ginocchio i loro bilanci. Fondi in arrivo anche dalla Regione, come anticipato dal vicegovernatore del Fvg, Riccardo Riccardi.

Molti

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Masterchef 11, scontro diretto tra Locatelli e Federico sull'impiattamento: "Sembra cibo per cani"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi