In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

È morto a 53 anni Gianluca, volontario della Protezione civile. La moglie: "Ho perso il mio compagno di vita"

Il ricordo della moglie: «È sempre stato una persona che pensava agli altri»

1 minuto di lettura

AIELLO. Aiello e Joannis si uniscono nel ricordo di Gianluca Capiotto, morto a 53 anni a causa di una malattia, e da oltre sei impegnato come volontario nella Protezione civile del paese delle meridiane. Lasca la moglie Mara Franzoni e i figli Consuelo di 30 anni, da poco diventata mamma, e Alessio di 17. La moglie Mara ricorda e porta nel cuore i momenti felici passati con Gianluca in una relazione durata oltre 31 anni, dal giorno del matrimonio a fine ottobre del 1989.

«Ho sempre visto mio marito come una persona gioviale e molto aperta verso gli altri, nonostante gli ultimi tempi fossero difficili e caratterizzati dalla malattia che lo costringeva ad andare in diversi ospedali. Il dolore più grande per me, è quello di aver perso il mio compagno di vita, Gianluca aveva ancora molto da fare davanti a sé».

Lo ricordano anche i colleghi dell’Eurospin di Palmanova, il supermercato dove Capiotto era stato assunto qualche anno fa, lavoro che gli dava comunque modo di dedicarsi con dedizione al proprio impegno nella Protezione civile. «La collaborazione è sempre stato uno dei tratti che ha caratterizzato Gianluca – afferma Andrea Buiat capo della Protezione civile di Aiello – nonostante non abbia mai fatto interventi fuori dal proprio comune e fuori dalla regione, tutte le volte che c’era da intervenire, per esempio in caso di allagamento, Gianluca lo faceva con spirito di collaborazione e volontà di fare squadra con gli altri».

Commosso anche il ricordo del sindaco di Aiello, Andrea Bellavite che non lo dimentica, e per quanto saltuari e brevi siano stati i momenti in cui si sono visti, ha potuto apprezzare il suo carattere aperto il massimo spirito collaborativo nei confronti degli altri. «Ho avuto modo di conoscere Gianluca Capiotto – afferma il prinmo cittadino – in non molte occasioni, ma mi sono bastate a capire quale fosse il suo animo e soprattutto la sua disponibilità, qualità tipica di chi fa del volontariato una delle sue ragioni di vita».

Gianluca Cappiotto era conosciuto anche a Ruda. Tramite la voce di Palmina Mian, la squadra di Ruda della Protezione civile si unisce al cordoglio della famiglia: «A nome di tutti i membri della Protezione civile va alla moglie Mara, e ai figli Consuelo e Alessio un sincero abbraccio per una perdita così dolorosa». Un messaggio di cordoglio giunge anche da Aurelio Pantanali, animatore del circolo culturale “Navarca”.

Oggi alle 11 sono in programma i funerali nella Chiesa di Aiello.

I commenti dei lettori