Contenuto riservato agli abbonati

Solidarietà degli amici per aiutare Picco, l’ambasciatore friulano che ha bisogno d’aiuto

Amici d’infanzia e Comune di Flaibano si mobilitano. Adino Cisilino: non possiamo dimenticare un personaggio così

UDINE. Ha destato sorpresa e amarezza, a Udine e in Friuli, la notizia che l’ambasciatore conterraneo Giandomenico Picco, tra i più noti mediatori dell’Onu nel corso di tante crisi internazionali tra gli anni Ottanta e Novanta, sia oggi ammalato e abbia difficoltà economiche.

Tanto che, sul sito Internet www.gofundme.com è stata avviata una raccolta di fondi per aiutarlo, alla quale sono già pervenute oltre 250 sottoscrizioni da tutto il mondo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Masterchef 11, scontro diretto tra Locatelli e Federico sull'impiattamento: "Sembra cibo per cani"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi