In tanti si rivolgono ai privati per il tampone: quanto costa e quali sono le strutture convenzionate in Fvg

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta sulla newsletter del Messaggero Veneto "Coronavirus in Fvg, il punto della settimana". È gratuita, potete iscrivervi qui. L'elenco è in continuo aggiornamento. Per nuove segnalazioni, inviate una mail a web@messaggeroveneto.it

***

Ci sono, in estrema sintesi, due percorsi per chi deve sottoporsi a un tampone. Il primo porta nelle strutture pubbliche, il secondo in quelle private. Nelle strutture pubbliche il tampone viene eseguito solamente su richiesta del medico o del dipartimento di prevenzione ed è gratuito. In Friuli Venezia Giulia le tre Aziende sanitarie hanno organizzato i prelievi in alcune sedi e i tempi di risposta possono variare da poche ore ad alcuni giorni.

LA MAPPA. Covid, dove si registrano più contagi e qual è la città con l'incidenza più alta: la mappa aggiornata, comune per comune 

Nelle strutture private le prestazioni sono erogate solo in regime libero professionale con tariffe decise dalle singole società private. Ed è a questo secondo settore che si stanno rivolgendo in misura sempre maggiore i cittadini e le aziende private. Le seconde, in particolare, sono spesso costrette dai protocolli interni a ripetere periodicamente gli esami sui propri dipendenti. Nella nostra regione non sono molti i privati a cui è stato riconosciuto dalla Regione l’accreditamento (una sorta di “patente” che certifica la validità al pari delle aziende pubbliche del test eseguito e dei referti). Tra queste, secondo gli ultimi elenchi a disposizione, figurano:

Le richieste in aumento. «Le richieste si stanno moltiplicando giorno dopo giorno – spiega dalla direzione della Friuli Coram di via Ciconi a Udine la dottoressa Alessia Rampino – e cerchiamo di potenziare i nostri servizi per rispondere a tutti. Attualmente riusciamo a eseguire dai 400 ai 500 test al giorno e i nostri laboratori sono in grado di fornire una risposta nel giro di 24 ore. Il costo di un tampone è di 85 euro». Ai laboratori della Friuli Coram si appoggiano per le analisi anche altri istituti privati come la Sanirad di Tricesimo: «Grazie al nostro punto prelievi realizzato in modalità drive-in possiamo eseguire una trentina di tamponi al giorno – precisa la legale rappresentante Monica Giusti – : il costo è di 85 euro a prelievo. Forniamo le risposte in un tempo variabile dalle 12 alle 48 ore».

Sempre a Udine esegue i tamponi privatamente anche la Casa di Cura Città di Udine, in viale Venezia: «La domanda è crescente – sottolineano i responsabili delle relazioni esterne – e attualmente riusciamo a eseguire circa 200 tamponi al giorno. Generalmente forniamo la risposta in giornata». «Attualmente eseguiamo circa 80 test al giorno – precisa l’architetto Enrico Musso, titolare della Friulmedica – e abbiamo una capacità massima di 200 tamponi. Circa metà della domanda proviene dai privati, per i quali il costo della prestazione è di 85 euro. L’altra metà è costituita dalle aziende, alle quali proponiamo un prezzo dedicato considerando che devono ripetere gli esami per i loro dipendenti con una certa regolarità. Forniamo i referti entro 24 ore circa». Tutti i privati accreditati precisano che per l’esecuzione del tampone non viene richiesta la prescrizione medica.

Vellutata di asparagi al latte di cocco

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi