Maltempo in arrivo in Friuli: previste abbondanti nevicate, piogge intense e vento forte

UDINE. La Protezione civile del Friuli Venezia Giulia ha diramato un'allerta meteo di color arancione, valida dalle 12 di domani alle 12 di sabato, per neve e pericolo valanghe forte nelle aree montane del Friuli Venezia Giulia.

Allerta gialla invece lungo parte della pianura e costa per piogge e mareggiate. Tra domani sera e sabato mattina - si legge nell'avviso della Protezione civile - un marcato fronte interesserà la regione. Da domani pomeriggio sono previste precipitazioni abbondanti su bassa pianura e costa, intense sui monti e pedemontana, localmente molto intense specie sulle Prealpi.

Quota neve sui 1000-1200 metri circa, possibili anche a quote inferiori sulle zone più interne, temporaneamente a circa 1700 metri sulle zone prealpine più esposte ai venti meridionali. Vento sostenuto o forte da sud o sud-ovest in quota, da sud-est sulla costa.

Possibili mareggiate. Sabato notte e mattina sono previste precipitazioni abbondanti con neve in calo fino a 500 metri circa sulla zona montana e venti sostenuti da sud o sud-ovest. Dal pomeriggio attenuazione dei fenomeni. Al verificarsi di tali eventi - afferma la Protezione civile - si prevedono possibili locali situazioni di crisi nella rete idrografica minore e di drenaggio urbano, fenomeni di instabilità dei pendii con interruzioni della viabilità, problematiche connesse al vento e alla neve.

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi