Casa di riposo e asilo sorvegliati con le telecamere

L’asilo e la casa di riposo di Mortegliano saranno più sicuri, grazie a un contributo regionale per dotare i due edifici di un sistema di videosorveglianza. L’amministrazione del sindaco Roberto Zuliani ha aggiudicato l’intervento alla ditta Red System di Remanzacco, per 18.300 euro. Gli “occhi elettronici” sorveglieranno la residenza per anziani, di proprietà comunale, e l’edificio della scuola dell’infanzia statale di via Vittorio Veneto. L’intervento è stato programmato in sintonia con le priorità individuate dal corpo di polizia locale, in convenzione fra i Comuni di Mortegliano e Talmassons, comandato dal commissario Piergiuseppe Gallo.



Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi