Contenuto riservato agli abbonati

Da Trieste alla Carnia, ecco la ricetta della jota friulana

Presentiamo la ricetta friulana del piatto famoso anche a Trieste, in Slovenia e in Austria. Una tradizione secolare: la prima testimonianza della jota ci viene da un documento cividalese scritto in lingua friulana del XV secolo, col nome di jottho

Il giardino dei sapori oggi vi racconta un piatto regionale a tutto tondo. Parte da Trieste e arriva fino in Carnia, con tutte le sue differenze, sia di composizione sia di storia.

La Jota è un piatto della tradizione culinaria triestina, che si preparava ancora prima che le patate fossero conosciute in Europa. Prima era solo a base di fagioli e crauti.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Ingressi separati e lavoro in deposito: azienda spedisce dipendenti non vaccinati ma con Green Pass tra rottami ed escrementi

Rosti di uova e rapa rossa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi