Contenuto riservato agli abbonati

Che cos'è il "modello Gerli" e le previsioni sulla pandemia regione per regione: il Veneto in zona bianca già da febbraio

Alberto Giovanni Gerli

L’ingegnere padovano Alberto Giovanni Gerli, super consulente dei medici milanesi: «Ad aprile numeri come ad agosto». Ma sull'analisi pesa ancora l'incognita varianti

PADOVA. I numeri dicono che il Veneto inizia a vedere la luce in fondo al tunnel. Tra poco meno di un mese, intorno al 24 febbraio, potrebbe già entrare in zona bianca ossia tornare finalmente alla normalità.

L’analisi previsionale è stata elaborata da Alberto Giovanni Gerli, quarantenne ingegnere laureato all’università di Padova, diventato nell’ultimo anno un punto di riferimento nella comunità scientifica per lo studio della pandemia attraverso l’applicazione di un modello matematico sempre più raffinato e affidabile.

Tra

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Halloween a tavola: afrodisiaca e antispreco, cosa c'è da sapere sulla zucca

Grano saraceno al limone e rosmarino con rana pescatrice croccante su crema di sedano rapa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi