Malore fatale, addio allo storico parroco di Rive d'Arcano monsignor Antonio Castagnaviz

Aveva 87 anni ed era stato ordinato sacerdote nel 1958

RIVE D'ARCANO. È scomparso all'età di 87 anni monsignor Antonio Castagnaviz, storico parroco di Rive d'Arcano e Rodeano Basso. Il decesso è avvenuto nella tarda serata di martedì 2 febbraio in ospedale a Udine, in seguito a un malore. Non è ancora definita la data delle esequie.

Nuovo lutto per la Chiesa udinese, che piange la scomparsa di don Antonio Castagnaviz. Classe 1933, era originario di Premariacco.

Fu ordinato sacerdote ben 62 anni fa, nel giugno del 1958. Fu subito nominato vicario parrocchiale a Sedilis di Tarcento, ove rimase fino al 1961, anno in cui l’allora Arcivescovo mons. Zaffonato lo nominò parroco di Monteaperta/Viškorša, in comune di Taipana. Don Castagnaviz guidò la comunità all’ombra del Gran Monte per nove anni: nel 1970 infatti fu nominato parroco a Rive D’Arcano, ove rimase per ben 39 anni. Dal 1982 assunse anche la guida della vicina Parrocchia di Rodeano Basso, che resse contemporeaneamente alla comunità di Rive fino al 2009.

Ritirato in quiescenza, nel 2009 fu nominato canonico residenziale del Capitolo metropolitano e, di recente, prestava servizio nella Parrocchia udinese di San Giorgio in borgo Grazzano.

La data e il luogo del funerale sarà resa nota a breve.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Tv, Sabina Guzzanti è Berlusconi: "Mi candido come prima donna al Quirinale"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi