Contenuto riservato agli abbonati

Contagi nelle scuole in Carnia, impennata di positivi fra insegnanti e bambini

TOLMEZZO. Ripartono i contagi nelle scuole della Carnia e, sempre più spesso, anche i bambini accusano sintomi (mal di testa, febbre e problemi di stomaco), in precedenza rari e comunque molto blandi per loro.

In vari casi non si è ancora rintracciata l’origine della catena dei contagi, ma l’impressione in più scuole è che si tratti di una forma molto più diffusiva e ben più percepita dai più piccoli.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Israele, ondata di gelo in Medio Oriente: Gerusalemme imbiancata dalla neve

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi